Tu sei qui

Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze

Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze

 

Regolamento del Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze (file .pdf - 334 Kb)

Integrazioni e modifiche approvate nelle sedute del Consiglio Comunale in data 12 marzo 2013 e in data 10 aprile 2013.

Cerca

Anno scolastico 2015-2016

Sabato 12 marzo il Consiglio Comunale dei Ragazzi si è riunito nella sala consiliare del Comune di Tradate, alla presenza degli assessori Botta e Bernardoni. Durante l’incontro sono state riprese le proposte emerse durante l’insediamento per valutarne la fattibilità. In particolare, i ragazzi del CCR hanno deciso di lavorare in due ambiti: quello del territorio, soprattutto da un punto di vista ambientale, e quello della cultura. Tante le idee: proporre un lavoro sul riciclaggio, curare la manutenzione degli spazi gioco, partecipare al progetto disabili che vedrà coinvolte, a partire da settembre, le scuole superiori, organizzare una mostra sulla storia d Tradate, promuovere un’indagine tra i cittadini di Tradate per evidenziare cosa funziona e cosa no in città.

Una seconda parte dell’incontro è stata dedicata alle segnalazioni che i vari consiglieri hanno riportato, in maniera puntuale e precisa, rispetto ai punti di scarsa illuminazione, pulizia e controllo del traffico sul territorio comunale.

In risposta a una proposta dell’assessore Botta sulla quale si era interrogato anche il precedente Consiglio Comunale dei Ragazzi, si è discusso dell’arredo urbano della rotonda “delle cinque strade”, che si vorrebbe dedicare a una tematica di pace. La proposta del Consiglio Comunale dei ragazzi è di realizzare delle sagome di uomini e donne di colore diverso, a simboleggiare la collaborazione e la valorizzazione delle diversità.

I componenti del CCR hanno poi chiesto (e ottenuto!) chiarimenti in merito alla situazione del parco di Villa Inzoli, ad alcune problematiche legate alle singole scuole e all’attuazione del “rimborso amministrativo” ovvero la possibilità per chi si trovi in difficoltà economiche di saldare debiti con le istituzioni tramite attività lavorativa.

La riunione si è sciolta con l’auspicio di ritrovarsi tra qualche settimana per iniziare a mettere in atto alcuni dei progetti.

                                                            

                                                                   

                                                                                                        

Il 10 dicembre 2015 si sono svolte le elezioni del Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze che resterà in carica due anni.
Vengono di seguito riportati i risultati delle preferenze espresse per il sindaco e per i consiglieri nei vari plessi.
 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.61 del 08/11/2018 agg.17/11/2018